Lettori fissi

sabato 2 maggio 2015

RICICLO COSMETICI

Salve ragazze, oggi mi rivolgo proprio a noi donne, abbiamo un pò tutte la mania di acquistare tanti cosmetici che a volte non utilizziamo neppure e teniamo in fondo ad un cassetto. Ebbene........oggi vi dò alcuni consigli di come possono essere riutilizzati e fargli avere una seconda vita

Ecco una lista di cosmetici e dei loro possibili riutilizzi in casa:

 OMBRETTO
Sapete che con il vostro vecchio ombretto potete dar vita a un nuovo colore da utilizzare per rendere uniche le vostre unghie? Provate a versare un po’ della polvere dell’ombretto nella boccetta di uno smalto trasparente o bianco che non usate più e otterrete subito un nuovo colore. Ma non è tutto: il vostro vecchio ombretto può essere utilizzato anche per personalizzare un biglietto di auguri. Vi basterà scrivere il messaggio con la colla e poi spargere su di essa la polvere colorata: vedrete che bella sorpresa per chi lo riceve.






ROSSETTO


Avete comprato alcuni rossetti di colori diversi e una volta provati vi siete rese conto che quei colori non vi stanno tanto bene anche se belli? Nessun problema: provate a utilizzarli insieme mescolandoli, forse così riuscirete ad individuare quel colore che stavate cercando quando siete andate in profumeria.  E ancora: mescolate i vecchi rossetti in un piccolo contenitore a bagnomaria, versate il composto in uno dei contenitori che avete svuotato, lasciate asciugare e poi provate a vedere se quella tonalità da rossetto può essersi trasformata in un innovativo fard da applicare sulle guance.

 

MASCARA -

Per la fretta avete dimenticato la confezione del mascara aperta per tutto il giorno e adesso è diventato un po’ secco? Per cercare di farlo ritornare fluido, mettetelo in una tazza con acqua calda e lasciatelo a mollo per circa un’ora. Se questo tentativo non dovesse funzionare o il mascara è ormai molto vecchio, prima di buttarlo via conservate il pennellino: potrete così riutilizzarlo per pettinare ciglia e sopracciglia e addirittura per pulire i gioielli.


SMALTO -

Se lo smalto è diventato secco, per farlo tornare fluido potete provare ad aggiungere nel flacone una piccola quantità di levasmalto liquido. Quello trasparente, anche quando è un po’ vecchio, rimane un ottimo rimedio per  fermare una piccola smagliatura nelle calze. Vi basterà averlo sempre con voi in borsetta  per utilizzarlo al volo in caso di necessità. Se vi piace creare con la pasta di sale, adoperate lo smalto colorato che non vi piace più per colorare. Allo stesso modo potreste utilizzarlo per ridare luce e colore ai bottoni.


DETERGENTE PER IL VISO -

Se è ormai vecchio o avete deciso di utilizzarne uno di un altro tipo perché migliore per la vostra pelle riutilizzatelo per pulire gli oggetti e l’arredamento in pelle. Se si tratta di uno scrub potreste provare ad adoperarlo in caso di incrostazioni difficili da rimuovere. Le salviette struccanti possono invece essere messe in borsa e impiegate per la pulizia delle mani.


DEODORANTE -

Il deodorante o il profumo che non ci piace più può essere adoperato per profumare le stanze o gli armadi di casa.


SHAMPOO, BALSAMO E BAGNOSCHIUMA -

Possono essere riuniti in un unico contenitore ed impiegati come sapone liquido per le mani. Il balsamo per capelli è invece perfetto come sostituto dell’ammorbidente sia per i lavaggi a mano che per quelli in lavatrice.


OLIO PER IL CORPO -

Un vecchio rimedio è quello di riutilizzarlo per eliminare i resti della ceretta. Se invece lo mescolate insieme a un po’ di zucchero o sale si trasforma immediatamente in uno scrub per i piedi. Seguite lo stesso procedimento con la crema per il corpo. In piccole quantità diventa anche un ottimo lucidante per i mobili in legno.



CREMA SOLARE

la crema solare d’inverno è un’ottima crema mani, anche se ha perso parte del suo filtro anti UV.



Cosa ne pensate, vi piace questa idea che vi dà la possibilità di utilizzare ciò che è stato dimenticato da tempo ma per cui abbiamo speso tanti soldini?

Ciao e alla prossima con tanti utili consigli

1 commento:

  1. bellissima lettura!grazie mille per i tuoi utilissimi consigli

    RispondiElimina